Ossessione Meghan Markle

Storia di una attrice afro-americana che è riuscita ad entrare nella Famiglia Reale Inglese.

 

Alzi la mano chi non è ancora ossessionato dal Royal Wedding dell’anno, quello tra l’attrice Statunitense Meghan Markle e il principe Henry, sesto in linea di successione al trono britannico.

Ma chi è Meghan Markle e perchè ci piace tanto?

Meghan Markle è nata a Los Angeles nel 1981, da madre afro-americana e padre Americano. Cresciuta vicino ad Hollywood, insieme ai due fratellastri maggiori, avuti dal padre nel precedente matrimonio.

Meghan intraprende la carriera di attrice, recitando in svariati film e serie tv, tra cui CSI e “Come ammazzare il capo… e vivere felici”, ma è con la serie TV “SUITS” che la Markle raggiunge la popolarità, interpretando la parte di un assistente legale in uno degli studi più prestigiosi si New York.

Meghan Markle nella serie tv SUITS

E’ durante il 2015 che una amica, a seguito del divorzio, decide che è arrivato il momento di presentarle qualcuno. E’ così che Meghan si ritrova ad un appuntamento con il Principe Henry. Scettica e diffidente all’inizio, si lascia poi andare a quello che sarà l’inizio di una delle più belle storie d’amore reali.

Meghan e Henry

I due ragazzi volano in Namibia per una vacanza lontano da tutti e tutto. Questa terra pare sia molto cara al principe, che dopo la morte della madre, l’amatissima Lady Diana, si era recato con il padre. Qui, raccontano, pare che il principe si sia trovato faccia a faccia con una leonessa della savana, che, però, anzichè attaccarlo, è rimasta fissa a guardarlo. Le guardie del principe, intervenute per abbattere l’animale, sono state fermate dal principe, che sembrava sentire nell’animale lo spirito della madre.

Al di là dei racconti, veri o presunti, la storia tra i due è cresciuta, fino all’annuncio delle nozze. Meghan è stata presentata alla famiglia reale ed ha subito conquistato il pubblico inglese con il suo stile raffinato. Come è accaduto e continua ad accadere con Kate Middleton, ogni abito indossato dalla Duchessa diventa subito un must-have, che va a ruba in poche ore in tutti i negozio del mondo.

Kate Middleton in Alexander McQueen al matrimonio della sorella Pippa

Ma arriviamo al giorno delle nozze: i due sono convolati a nozze il 19 Maggio 2018, celebrando il loro matrimonio nella Cappella di St. George a Windsor.

In questa chiesa, risalente al 1400, si sono sposati molti dei reali inglesi, tra cui il famosissimo Enrico VIII, che ha sposato qui tutte le sue 7 mogli.

Il giorno delle nozze Henry ha indossato l’alta uniforme della Royal Air Force, mentre Meghan, che sembrava dovesse indossare un abito di Ralph&Russo, alla fine ha scelto un abito di Givenchy, con uno scollo che lasciava appena scoperte le spalle e una linea semplice, completamente in linea con il suo stile. Per la festa della sera, invece, Meghan ha scelto di indossare un abito bianco della stilista inglese Stella McCartney, sfoggiando al dito, oltre all’anello nuziale, un anello appartenuto a Diana che il principe le ha donato.

Il bacio tra i novelli sposi Duchi di Sussex Henry e Meghan

Un piccolo spazio, dovuto, va agli invitati al matrimonio: nessuna testa coronata straniera, nessuna figura politica, ma solo amici degli sposi, parenti, e tantissimi Vip! Da George e Amal Clooney ai colleghi di Set di Suits, passando per le amiche della sposa, che non sono certo passate inosservate! Andate a scoprire la selezione dedicata ai look degli invitati QUI

Serena Williams in Stella McCartney al matrimonio reale
Le amiche della sposa tra cui Prianka Chopra e Abigail Spencer
George e Amal Clooney

Il paragone con il matrimonio di William e Kate, e soprattutto con l’abito di lei, un Alexander McQueen made to measure, ricamato con pizzo e trasparenze, non si è fatto attendere.

L’abito di Kate Middleton al matrimonio era un Alexander McQueen

In tante cose le due sono diverse: Kate, impeccabile in ogni occasione, profondamente devota all’etichetta di corte, non viene mai colta impreparata. Molti dicono che al momento stia “soffrendo” la notorietà e tutta l’attenzione che si sta riversando sulla cognata Meghan, ma la verità è Kate sembra non essere scalfita da nulla.

Meghan è invece la rivoluzione: una afro-americana che entra a far parte della casa reale inglese è già una svolta storica. Senza origini nobili, divorziata, più anziana di qualche anno rispetto al marito, la Duchessa spesso si lascia andare ad atteggiamenti poco conformi all’etichetta, come abbracciare la gente che la saluta per strada o toccare la spalla della regina, assolutamente vietato. Meghan sembra essere quello che alcuni hanno definito “la vendetta di Diana”: molto simile a lei per l’impegno umanitario e la vicinanza ai problemi delle popolazioni meno fortunate, non si risparmia nei gesti d’amore, anche nei confronti del neo marito Henry.

 

Rumors dicono che la Duchessa di Sussex sia già in dolce attesa e noi non vediamo l’ora di sapere se è vero.

Per ora ci limitiamo a seguire le sue uscite reali, i look, sempre splendidi, e a morire di invidia per una ragazza “normale” che ce l’ha fatta.

E poi, diciamocelo, lei è bellissima, ma anche il Principe Henry non è proprio da meno! Possiamo tranquillamente affermare che sono la coppia più cool del 2018!