Come indossare il foulard

Il foulard: uno degli accessori più femminili e camaleontici.

Che lo preferiate a tinta unita o coloratissimo, con stampe fantasiose come quelli di Hermés, esistono tantissimi modi di indossarlo, lo sapevate?

Ecco qualche spunto per dare un tocco super glam ad ogni vostro look, portando con voi il vostro accessorio preferito!

1) Classico, come ci ha insegnato la mamma, al collo. Bon Ton.

Foulard con nodo classico  al collo
Foulard con nodo classico al collo

2) Alla “pirata”: allacciato a tutto giro intorno al collo, quasi come un chocker. Super di moda quest’anno!

Alla "pirata"
Alla “pirata”

3) Come una cintura! Un tocco davvero glamour e originale!

Come una cintura
Come una cintura

4) Come un bracciale, annodato intorno al polso.

Come un bracciale
Come un bracciale

5) Con nodo posteriore: anzichè far ricadere le “code” del nodo sul davanti, provate ad indossarle sul retro, con i capelli raccolti e un top che lasci scoperte le spalle. Super romantico.

Al collo,con nodo posteriore
Al collo,con nodo posteriore

6) Appoggiato sulle spalle: un pò come faceva la nonna. Utilizzatelo per dare un tocco di colore ad un maglione tinta unita!

Appoggiato sulle spalle
Appoggiato sulle spalle

7) Attorno al manico della vostra borsa preferita, come decorazione ma anche come protezione per la pelle, che si sa, con l’uso tende a scurirsi o rovinarsi (attente alle creme sulle mani!)

Attorno al manico della vostra borsa preferita
Attorno al manico della vostra borsa preferita

foulard Privategriffe
Amato proprio da tutte, ha mille modi di trasformarsi.

Scopri la nostra selezione di foulard qui: http://bit.ly/FoulardsPG