IT | EN
27 Nov 2013 0 commenti

INTERVISTA A MARTA FERRI, SPECIAL SELLER PER PRE-LOVED ON TOUR

Marta_Ferri

Proclama Marta Ferri: “La più grande soddisfazione sono le clienti felici”. La giovane stilista italiana, in tempi duri per i talenti emergenti della moda, è riuscita a ricavarsi una nicchia di tutto rispetto. Partita subito dopo il liceo alla volta di New York dove vive il padre – il fotografo Fabrizio Ferri – si occupa anche lei di fotografia per qualche tempo, finché decide di rientrare in Italia dove l’aspetta un anno e mezzo di intenso lavoro da Prada come visual merchandiser. A quel punto Marta Ferri è pronta per aprire il suo showroom di abiti su misura: un’attività nata quasi per caso, dopo aver realizzato una capsule collection di dieci pezzi per se stessa di cui le amiche si mostrano immediatamente entusiaste… di mezzo c’è anche una grande passione per i tessuti, ereditata dalla madre, Barbara Frua, arredatrice d’interni. Apre lo studio da sola e presto impara a fare una grande quantità di mestieri, come modelle sceglie per lo più ragazze normali, eleganti gazzelle che non fanno quel lavoro di professione. Nel 2011 vince una menzione speciale per l’alta moda al concorso “Who is on Next?” e da lì comincia la sua linea di prêt-à-porter, a cui presto si aggiunge una piccola collezione di borse preziose, confezionate interamente a mano e gioeilli molto particolari, come piccolo sculture…

 

Marta Ferri, lei è una giovane stilista che ha scelto di dedicarsi soprattutto al “su misura”. Perché questa scelta?

La mia passione nasce dalle stoffe e il mondo del su misura permette di lavorare con materiali senza limiti e regole: come, per esempio, creare un abito con due metri di stoffa trovata durante un viaggio e posso sbizzarrirmi senza dovermi troppo preoccupare dei costi.

Ha a che fare con diverse tipologie di clienti, ma c’è qualcosa che le accomuna?

Le mie clienti sono tutte donne di ogni età che hanno voglia di divertirsi e di apparire, ma in modo elegante e originale

Suo padre è un noto fotografo, sua madre un’arredatrice. In che modo crede che la sua famiglia l’abbia influenzata?

Mio padre è un uomo molto istintivo con un occhio curioso e attento. Viaggiando molto insieme a lui ho imparto ad assimilare tutto ciò che mi circonda. La mamma è elegante e rigorosa, con un gusto trasversale; è unica nel creare atmosfere. Con lei ho esplorato il mondo delle stoffe d’arredo, ho imparato l’uso del colore e la disciplina.

Ha scelto di tornare in Italia dopo diversi anni a New York. Perché?

New York è una città che amo e ho amato moltissimo, metà della mia famiglia è lì e lì continuerò a tornare… ma sono rientrata in Italia perché volevo esplorare il mondo della moda ed è da qui che ho deciso di partire.

Ha senso parlare di “stile italiano” oggi?

Lo stile Italiano esiste, è fatto di mille sfumature, è qualcosa che abbiamo dentro. Siamo cresciuti nel bello e inevitabilmente ha lasciato il segno.

Qual’è la sua definizione di eleganza?

L’eleganza è grazia e raffinata semplicità.

Che rapporto ha con il suo guardaroba personale: in continuo cambiamento o in lenta evoluzione?

Il mio guardaroba è istintivo come me assolutamente in continuo cambiamento… compro a seconda dell’umore e spesso mi pento!

Quando compra?

Quando penso: “Questo non posso non averlo…”.

E invece si libera di un capo quando…

Quando so che piace a qualcuno che conosco… mi piace molto regalare e non buttare.

Cosa dona a Private Griffe e Oxfam per il progetto “Pre-Loved on Tour”?

Ho deciso di donare una borsa “UNICA”, che proviene da una collezione di borse firmata da me, ed è appunto un pezzo unico fatto interamente a mano.

Come consiglia di portarla alla donna che la comprerà?

Senza preoccuparsi degli abbinamenti: anche se è colorata sta sorprendentemente bene con tutto!

 

“Pre-Loved on Tour” – Biffi Boutiques, Corso Genova 6 – Da Giovedì 28 Novembre h16.00, Venerdì 29 e Sabato 30 Novembre h 10.00- 19.00

Opening Cocktail: 28 Novembre h 18.30


Commenta questo articolo

Contattaci

Per informazioni riguardanti le spedizioni, l’ordine dei prodotti ed i pagamenti: help@privategriffe.com oppure 02-84345375

Se sei un venditore professionale e vuoi vendere i tuoi prodotti contattaci all'indirizzo: negozi@privategriffe.com

App
Seguici
  • facebook
  • twitter
  • instagram
  • pinterest