IT | EN
31 Mar 2017 0 commenti

ALBERTA FERRETTI: le sfumature di una donna forte

alberta_ferretti-kdQC--1280x960@Produzione

Trovare delle informazioni dettagliate su Alberta Ferretti sembra quasi un’impresa. Ma l’immagine che ci arriva tramite la sua partecipazione in qualità di giudice al Talent Show dedicato alla moda Project Runway è quella di una una donna/giudice forte, decisa, quasi cattiva.

Ma Alberta è prima di tutto severa con se stessa: una donna forte e caparbia, che ogni mattina affronta la vita con humor e determinazione, fronteggiando le richieste di una grande azienda quotata in borsa, da lei creata e diretta: creatività, business e fatturati stellari.

Originaria di Cattolica (1950)  apre a Milano nel 1981 il primo ShowRoom, per debuttare in passerella nel 1983. L’anno successivo nasce anche il marchio Philosophy di Alberta Ferretti.

Ma l’impegno non è solo nella moda: Alberta e il fratello sono appassionati e sostenitori della cultura e dell’arte. Attraverso un entusiastico impegno, riportano alla vita il borgo Medievale di Montegridolfo, in provincia di Rimini. Nello stesso anno viene inaugurato Palazzo Donizzetti, un edificio dallo stile eclettico risalente al 1920 e che diviene la sede milanese del marchio.

E’ nel 1988 che il Presidente della Repubblica Italiana Oscar Luigi Scalfaro nomina Alberta Ferretti Cavaliere del Lavoro, grazie al suo costante impegno e alla valorizzazione del made in Italy.

Nel 2000 le viene conferita la Laurea Honoris Causa in Conservazione dei Beni Culturali, per il recupero del borgo di Montegridolfo.

Il talento, l’impegno e l’incredibile gestione dell’azienda mostrano la sua caparbietà. Alberta conosce così bene il suo lavoro che può permettersi di risultare una donna inflessibile, dura e che può dirsi “brava” da sola.

Cresciuta nell’atelier della mamma, si addormentava sui tessuti mentre la guardava lavorare. Questo le ha insegnato la tecnica, insieme ai valori e alla cura delle relazioni umane. Alberta si definisce inflessibile sul lavoro, dove pretende risposte puntuali, ma più morbida nelle relazioni di amicizia, dove dice “siamo umani, si può sbagliare”.

Nonostante questa “durezza”, la donna disegnata da Alberta Ferretti è romantica e  sicura, una moderna principessa. I suoi abiti sono leggeri e avvolti da un’aura di magia, quando le modelle scendono in passerella avvolte da veli leggeri.

blogdimoda_46ba0ae48cd74ffcb84ae25611fc96a3

ferretti

 

Scopri la selezione di abiti e accessori Alberta Ferretti 

Non è possibile lasciare commenti.

Contattaci

Per informazioni riguardanti le spedizioni, l’ordine dei prodotti ed i pagamenti: help@privategriffe.com oppure 02-84345375

Se sei un venditore professionale e vuoi vendere i tuoi prodotti contattaci all'indirizzo: negozi@privategriffe.com

App
Seguici
  • facebook
  • twitter
  • instagram
  • pinterest